TRIESTINA : dai sorrisi al Baratro

rubrica gocce di Veleno

    TAGLIE FORTI A TRIESTE

Una foto rara, di questi tempi. Eppure non sono passati secoli, solo qualche mese. Qualche faccia abbronzata e il sorriso panoramico dell’assessore allo sport, politicamente discepolo di Di Pietro. All’epoca la coppia di fatto che era alla guida della Triestina trovava ampia ospitalità in Municipio e nessuno da quelle parti poteva prevedere i tragicomici sviluppi che sarebbero accaduti da lì a poco, anche se le voci da Ravenna e da Cesena fin dall’inizio non parevano essere del tutto rassicuranti. Tant’è che poi il tappo è saltato in una scenografia da commedia all’italiana il cui protagonista principale, il presidente Aletti, bisogna riconoscerglielo, non ci ha fatto mancare niente: soldi millantati che non c’erano, balle a tutto spiano, baruffe coniugali, un ictus, pestaggio fuori dalla pizzeria e gran finale con la fuga a bordo della Fiat Punto della società. Dopo questo film, nel limbo attuale della curatela, i media parlano di contatti con un possibile nuovo acquirente. Contatti che sarebbero gestiti da Fabio Baldas, ex arbitro internazionale, ex moviolista di Biscardi prima del ciclone di Moggiopoli e anche candidato, poi non eletto (66 preferenze) alle ultime comunali con la Lista civica di Cosolini, Trieste Cambia. Il baratro intanto, fra penalità per stipendi non pagati e giocatori in fuga, di giorno in giorno si avvicina. Ai tifosi rimane solo il sapore amaro di un città che, aldilà dei simpatici ed evanescenti amici della colletta, non è in grado da troppo tempo di esprimere una proprietà locale capace di investire con passione e orgoglio nella Triestina.

Le istantanee che rimangono per sempre…..

SORRISI, PROFILI ADDOMINALI E SCONGIURI

Annunci

______

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...