A Udine vogliono togliere l’alabarda ai nostri Vigili !

VIGILE URBANO TIPICAMENTE FRIULANO ?

Via l’alabarda dalle divise e dalle autovetture di servizio dei vigili urbani di Trieste. Lo chiede l’avvocato di Udine Claudio Carlisi dalle pagine del settimanale “La vita cattolica”.

Non è uno scherzo e anzi a leggere l’intervento, intitolato “Ciò che è lecito a Trieste non lo è a Udine”, ci sarebbe quasi da prendere la cosa sul serio, nel senso che a dire dell’avvocato la polizia municipale dovrebbe utilizzare solo il logo della Regione stilizzato. “Mentre tutti i comuni si sono adeguati alla legge – spiega nell’articolo l’avvocato – il Comune di Trieste, in violazione a questa disposizione, ha adottato il proprio stemma civico. Perché questa differenza?”.
E la querelle non sembra finire qua, nel senso che lo stesso Carlisi ha annunciato un’interrogazione (?) all’assessore regionale Garlatti, anche se quello più competente sarebbe Federica Seganti.

Non sappiamo dirvi quanta gente a Udine non dorma alla notte per questa situazione che differenzia Trieste dal resto della Regione, però di una cosa siamo certi: che anche se tolgono l’alabarda ai nostri Tubi, noi non diventeremo mai Tipicamente friulani.

Annunci

I commenti sono chiusi.