Diliberto e “Fornero in cimitero” (pt.2): le immagini lo inchiodano, c’era e sapeva…

Il segretario del Partito dei comunisti italiani, Oliviero Diliberto fotografato con un’ammiratrice del Ministro del Lavoro Elsa Fornero il cui nome compare riportato simpaticamente nella maglietta….

Polemiche, accuse e sopratutto tante scuse: Diliberto, pizzicato, prima dichiara pubblicamente di non aver notato la scritta sulla maglietta in questione. Ma ecco che spunta un video in cui si vede chiaramente il leader dei comunisti italiani dialogare faccia a faccia (con la maglietta sotto gli occhi) con la gentile signora che indossava la t-shirt dello scandalo. Difficile credere che non gli sia caduto l’occhio sulla parola cimitero.
Anche questa volta, quindi, il più classico degli alibi, ovvero c’ero a due centimetri ma non ho visto nulla, viene smontato dall’evidenza dei fatti e l’ex Ministro della Giustizia, Oliviero Diliberto, si ritrova pubblicamente SBUGIARDATO.

clicca qui per il video

Annunci

I commenti sono chiusi.