“(di) FINIZIO IN MAR ? ” L’eccentrico gestore della “Voce della luna”, novello Spiderman, si è arrampicato sull’Ursus.

Di Finizio, come l’Uomo ragno, sale sull’Ursus per la goduria dei media locali che hanno poca trippa per vendere copie e fare share. Lui, l’imprenditore che ebbe l’intuizione del noto locale sulla riviera barcolana La Voce della Luna, adesso è in guerra contro il mondo. Anzi, contro l’Europa delle liberalizzazioni che obbliga gli enti locali a mettere in gara (nel suo caso il 2015) lo spazio demaniale da lui sfruttato. Una gestione, quella di Marcello di Finizio, brillante agli inizi, ma che poi si è arenata in seguito all’incendio del 2008 e alla mareggiata dell’anno successivo. Sapete com’è: fra banche e assicurazioni, che non sono proprio degli enti di carità, poche riserve liquide e una nuova normativa europea che impone nuove regole per la gestione di spazi pubblici, l’eccentrico imprenditore sembra aver perso il senso della misura, lasciandosi andare a proteste sempre più estreme, come quella ad esempio di togliersi il sangue per consegnarne una fiala al presidente della Regione. Comunque trattasi di tempo che potrebbe costargli caro: il fatto di fare il fenomeno in cima alla gru, e quindi di non mantenere in attività il locale vendendo panini e affittando sdraio, rischierebbe di penalizzare una sua eventuale proposta alla succitata gara prevista fra tre anni. Infine esprimiamo tutta la nostra solidarietà al Vigile del fuoco che si è fatto la pericolosa scalata per accertarsi delle condizioni fisiche dell’Omo ragno de’noaltri, e per portargli una ricetrasmittente al fine poter comunicare con il negoziatore (!!)

Ecco per voi il video di Marcello Spiderman Difinzio sulla Gru:

Annunci

I commenti sono chiusi.