Ops! Salta fuori un altro incarico del Comune all’agenzia che ha fatto la campagna elettorale al Sindaco.

20120715-214640.jpg

Il capogrillino Menis chiama… e il Bollettino risponde. Quello per la manifestazione Next non sarebbe il primo incarico che l’agenzia Incipit (quella che seguì la campagna elettorale dei Sindaco) ha ricevuto dal Comune. Lo conferma con una nota il 5stelle Menis, il quale fa riferimento ad un prestazione d’opera della suddetta Incipit per Trieste Estate 2012, la manifestazione estiva del Comune sulla quale il Bollettino aveva già sollevato il problema degli incarichi per l’allestimento dei palchi (link) . Incipit si porterebbe a casa per Trieste Estate altri Ottomila Euro, che sommati ai 18mila per l’evento Next fanno già 26mila. La faccenda si tinge anche un po’ di giallo, visto che sul sito del Comune non c’è traccia della determina in oggetto, la quale dovrebbe far riferimento ad un lavoro di ideazione del depliant illustrativo degli eventi estivi. (trasparenza?) .
Riassumendo:
– un’agenzia di comunicazione, la LeonardoServizi, si sente vittima di un’ingiustizia essendo stata tagliata fuori, pur avendo presentato un preventivo economicamente più vantaggioso (1/3) della società che ha fatto la campagna elettorale al sindaco, e riporta il fatto pubblicamente sul web.
– movim 5 stelle e pdl annunciano che lunedì 16 luglio in Consiglio comunale interrogheranno la giunta sull’argomento
– oggi, domenica, salta fuori un altro incarico di cui non si trova la documentazione.
.… e di tutto ciò la pubblica opinione a tutt’oggi non sa nulla, (a parte i lettori del bollettino ovviamente)
Siamo a Trieste, bellezza!

clicca qui per la puntata successiva…

Leggi i nostri precedenti articoli che hanno sollevato il caso clicca qui

clicca qui per leggere tutta la nostra inchiesta sul CASO INCIPIT

Annunci

I commenti sono chiusi.