La sinistra di Marrazzo e di Lusi fa la morale a Miss Topolini (foto). Il Comune snobba e boicotta la popolare manifestazione di successo dell’estate triestina.

Clicca per Ingrandire

Li conosciamo. Fosse per loro invece di goderci la vita dovremmo andare a letto presto a leggere Kant, non prima di esserci sciroppati la corazzata Potionkin. Loro vorrebbero educarci. Adesso che in Comune sono al potere le direttive sono modulate a questo ordine: il popolo non deve godere, se non come e quando vogliamo noi. Sia chiaro, anche a sinistra i richiami alla bella vita e alle tentazioni della carne mietono vittime, vedi il povero Marrazzo, il quale passava il tempo con voluminosi trans d’importazione, oppure il già dimenticato Lusi, che da bravo ex scout comprava ville faraoiniche e organizzava feste mirabolanti con i soldi del finanziamento pubblico. Questo però sta sotto il tappeto. Sopra invece c’è lo snobismo e il manifesto distacco dalle pulsioni plebee. Ecco quindi che uno dei meglio riusciti eventi popolari degli ultimi anni, Miss Topolini, è inevitabilmente caduto sotto la scure talebana degli ayatollah municipali: sfrattati da piazza Unità, niente patrocinio e, ovviamente, nessuna presenza della giunta alla serata nonostante gli inviti. (chissà poi se si sono degnati almeno di rispondere …) Ma delle loro invettive la gente se ne è ampiamente sbattuta, riempendo in ogni ordine di posti il teatro Rossetti, concesso grazie al fatto che il Signor sindaco non era ancora stato nominato commissario. Non a caso, a manifestazione conclusa, non sarebbero mancati gli strali via telefonica delle guardie rosse municipali ai vertici dello Stabile, rei di aver affittato (a pagamento, che di questi tempi…) palco e platea ad un concorso di bellezza. Il Bollettino, rigorosamente a fianco della libertà, fintanto che non saremo costretti per regolamento comunale ad andare agli spettacoli del Miela, mantiene vive certe sane pulsioni estetiche e offre un veloce scorcio fotografico sulle giovani bellezze triestine che hanno sfilato sabato sera, non senza qualche presenza con grossa sorpresa

( cliccate sulla foto per ingrandire e guardare meglio tutte le miss )

Annunci

I commenti sono chiusi.