Catafalchi arrugginiti in piazza della Borsa: 20 mila Euro per sensibilizzarci sull’immigrazione. Grazie, ne sentivamo la mancanza.

Piazza della Borsa, Trieste – 18-10-2012

Decisamente una bella idea deturpare per dei giorni con dei pannelli (!) in ferro arrugginito uno degli spazi più suggestivi della cittá di Trieste: piazza della Borsa. Siamo o no una cittá turistica e dopo aver chiuso l’info point a ferragosto il Comune continua a metterci del suo. Ma quale sarà l’evento per il quale questa deprimente messa in scena è stata predisposta? Una film sulla Romania anni ’70? Uno spazio per punizioni corporali destinato a chi non fa la raccolta differenziata ? Niente di tutto ciò, si tratta infatti di una di quelle iniziative di cui sentivamo la mancanza. Per la bellezza di 20mila Euro (spesa presunta in delibera), su “invito” del sindaco di Reggio Emilia, l’amministrazione comunale ha aderito ad progetto per sensibilizzare noi poveri ignoranti sul tema dell’immigrazione e sul diritto alla cittadinanza per i figli degli stranieri che nascono in Italia. (inside out l’Italia sono anch’io) .Ora, a parte che questo diritto non è presente in nessuna parte d’Europa e a parte poi la susseguente corsa a far nascere i figli in Italia, questo è un tema di dibattito politico sul quale è veramente patetico, oltre che inopportuno, che un’istituzione si schieri spendendo 20mila Euro di soldi pubblici, ovvero derivanti dalle tasse di cittadini che magari non la pensano come vorrebbe il comune di Reggio Emilia. Insomma, abbiamo rovinato piazza della Borsa per fare un’iniziativa di parte con i soldi anche di chi a quella parte non appartiene. Ma ormai l’Emilia Rossa chiama e Trieste risponde. Una volta non HERA così…
clicca qui per leggere la delibera

.…. e dopo le proteste dei cittadini delle quali SOLO il Bollettino si è fatto portavoce ecco che smontano tutto : clicca qui per saperne di più ! 

CLAMOROSO : MANIFESTAZIONE INSIDE-OUT PAGATA CON I SOLDI DEL COMUNE E CONTEMPORANEAMENTE PUBBLICIZZATA SUL SITO UFFICIALE DEL PARTITO DEMOCRATICO ITALIANO !!! clicca qui per saperne di più.

Annunci

I commenti sono chiusi.