CALAMARI IN UMIDO CON POLENTA BIANCA: dalla Dalmazia … a Venezia – (bollettino in cucina)

07_bollettino in cucina - clamari in umido con polenta bianca - 20-01-13

questa domenica BollettinoInCucina ed il cuoco Andrea (homecooking) vi portano in Dalmazia, ecco infatti la squisita e tradizionalericetta dalmata
dei Calamari in Umido con Polenta Bianca

(tutte le ricette che pubblichiamo le potete consultare in qualsiasi momento cliccando sull’immagine nella colonna a destra “Bollettino in Cucina” oppure sulla pagina facebook di Andrea Homecooking-Servizio di Cucina a Domicilio (clicca qui )– per altre prelibatezze visita anche il sito  www.homecooking.it )

CALAMARI IN UMIDO CON POLENTA BIANCA MORBIDA

Piatto invernale, caldo, conviviale, saporito, da cena in famiglia.
Questa preparazione dei calamari è di origine dalmata, mentre la polenta bianca è tipicamente veneta
e veniva utilizzata nelle occasioni importanti in quanto più pregiata di quella gialla. Piacerà a tutti!

Ingredienti per quattro persone:

1 Kg di calamari piccolini (fateveli pulire dal pescivendolo)

300 g  di passata di pomodoro

½ bicchiere di vino bianco secco

4 cucchiai di olio e.v. oliva

2 spicchi d’aglio

peperoncino q.b.

1 ciuffo di prezzemolo tritato

Per la polenta 200 g di farina bianca di mais

2 foglie d’alloro

Preparazione:

Per i calamari in umido :
Fate scaldare olio, aglio e peperoncino, aggiungete i calamari (il corpo a rondelle e i tentacoli interi) e lasciate andare a fiamma viva per qualche minuto, sfumate poi con il vino bianco. Una volta consumato aggiungete la passata di pomodoro e fate cuocere a fuoco lento finchè il sugo assume la consistenza desiderata (aggiungendo dell’acqua se necessario). Salate, pepate e, a cottura terminata, cospargete di prezzemolo. Mangiato il giorno dopo è più buono.

Per la polenta:
portate ad ebollizione 1l d’acqua con qualche foglia d’alloro (darà l’aroma del “cotto alla brace”) e spolverate la farina di mais a pugnetti mescolando continuamente ed aiutandovi con una frusta elettrica per evitare i grumi. Continuate poi a mescolare col mestolo per 40’ aggiungendo eventualmente altra acqua bollente fino quasi al raggiungimento della consistenza di una crema. Salate e servite nello stesso piatto dei calamari.

Buon appetito!

Andrea  –  www.homecooking.it

tasto pagina FB homecooking

______________________________________________________________________________

BOLLETTINO IN CUCINA:
Ogni domenica, in collaborazione con www.homecooking.it,
una ricetta proposta da Andrea, cuoco a domicilio a Trieste e non solo…

Annunci

I commenti sono chiusi.