PDL a geografia variabile per il sito di Repubblica : i candidati al senato in Fvg sono Abruzzesi !

fvg o abruzzo

Per l’amor del cielo. Solo chi non lavora non sbaglia. Vero è comunque che ci troviamo di fronte ad un infortunio che merita una pronta correzione, quantomeno per non dare adito a facili polemiche, dal momento che è nota la linea editoria di Repubblica nei confronti del Cavaliere. Veniamo ai fatti: capita, per chi cerca di orientarsi sul sito del giornale nella tonnara delle candidature del Pdl alle prossime politiche, di trovarsi una serie di nomi non coerenti con la realtà. Ci riferiamo alla lista per il Senato della nostra regione. Invece di leggere la proposta politica del partito di Berlusconi relativa al territorio del Friuli Venezia Giulia, ci si imbatte con degli sconosciuti. Dei carneadi mai sentiti prima da queste parti. A cominciare dal capolista: Filippo Piccone. E chi è? Per avere una risposta basta fare una semplice ricerca e salta fuori che il suddetto signore è sì candidato capolista, ma alla Camera e soprattutto, non in Fvg, ma in terra d’Abruzzo. Siamo tutti italiani, ci mancherebbe, e la lontananza (quasi 1000 km) è come il vento, ma già la legge elettorale non è il massimo, se poi non è possibile neanche conoscere prima per chi si vota, allora il disorientamento dell’elettore rischia di diventare patologico.

clicca qui per vedere cos’ha pubblicato Repubblica.it

Annunci

I commenti sono chiusi.