Un altro parcheggio. #ladifferenza tra parcheggiare bene o parcheggiare male a Trieste.

un altro parcheggio

Album fotografico, quello che proponiamo, ben assortito: esso racchiude in sé uno dei problemi più costanti del traffico cittadino di Trieste, quello dei parcheggi selvaggi. Ma ad essere particolarmente odiose sono quelle infrazioni del codice della strada che arrecano dei disagi alle categorie più deboli (vedi foto), le quali si vedono occupare lo spazio macchina a loro riservato. L’autovettura impressa nelle immagini, in uso ad una coppia della politica triestina e regionale, pare essere oggetto di una disciplina tutt’altro che corretta, in specialmodo se chi la conduce si trova ad avere importanti ruoli di rappresentanza istituzionale. E fa niente se nei paraggi del Palazzo del Consiglio regionale (luogo dove sono state ritratte le foto) c’è un parcheggio riservato gratuitamente ai consiglieri e gentilmente pagato dai cittadini. Insomma, quello adottato dai guidatori della 500 in questione sembra essere un agire quantomeno disinvolto, con scene da commedia all’italiana se si osserva l’artigianale cartello di implorazione ai vigili urbani di non comminare la multa. Insomma, alle regole, sempre meglio l’arte di arrangiarsi, sperando di passarla liscia, perché infondo c’è sempre UN ALTRO PARCHEGGIO. (nelle foto qui pubblicate abbiamo oscurato la targa per motivi di privacy)

QUI DI SEGUITO TUTTE LE FOTE CON LE NOTE ESPLICATIVE (se non le visualizzi subito clicca su ContinueReading ) 

(basta cliccare per ingrandire)

04 un altro parcheggio 02 un altro parcheggio 01 un altro parcheggio 03 un altro parcheggio 05 un altro parcheggio

Annunci

Una risposta a “Un altro parcheggio. #ladifferenza tra parcheggiare bene o parcheggiare male a Trieste.

  1. Pingback: Trieste. Ecco che arriva ancora UN ALTRO PARCHEGGIO….(foto!) | bollettino trieste