“Zingarata degli Incanti” su Facebook . Non avremmo potuto fare meglio !

20130606-231146.jpg

Proprio ieri Il Bollettino ha voluto sottolineare il virtuosismo dell’amministrazione comunale e provinciale di Trieste in quanto a promozione turistica e culturale (link a fine articolo)  : Tram di Opicina parcheggiato da mesi, degrado al Castello di Miramare, Faro della Vittoria chiuso e spazi espositivi della ex-pescheria/salone_degli_incanti_vuoti. In particolare su quest’ultimo punto si è concentrata l’attenzione di questo “libello online” – così il Sindaco Cosolini definì Il Bollettino ai bei tempi delle querele per il Ponte Corto : non è infatti passata inosservata all’occhio attento della nostra redazione la pagina web ufficiale del Salone degli Incanti (ex pescheria) …..una pagina completamente VUOTA ! Nessuna iniziativa in programma per l’estate kulturale del capoluogo giuliano nella location più suggestiva della città. …sob! 😨
Ed è proprio da questo “vuoto spinto” che sembra esser nato un simpatico “pesce d’aprile fuori stagione” che sta spopolando su facebook in queste ore. Non avremmo potuto fare di meglio, quindi spazio agli “AmiciMiei” di Trieste con la zingarata telematica sulle iniziative culturali triestine 😁😁:
Trieste città della Cultura presenta : ” Trieste Cambia – Le migliori opere artistiche di Franco Miracco (assess.comunale alla cultura) ” vedi immagine di copertina dell’evento ( relativa al sito ufficiale del Comune di Trieste ! ) per maggiori dettagli e per alcune gustose anteprime delle opere dell’ anziano maestro che verranno esposte.”

🔷clicca qui per leggere tutto su Facebook e per gustarti i graffianti commenti pubblicati sulla pagina dell’evento .

🔸clicca qui per leggere l’articolo del Bollettino che ha ispirato la zingarata

Annunci

I commenti sono chiusi.