Trieste. Arriva il consulente esterno per le biciclette per “soli” 90 mila euro di soldi pubblici. Spending Review ?

consulente biciclette

L’amministrazione di centro sinistra che governa Trieste ha serie difficoltà ad individuare alcune “specifiche” ed “essenziali” professionalità tra i dipendenti del Comune e per questo motivo, alla faccia della spending review, tenta in ogni occasione di ricorrere a costose consulenze ed incarichi esterni.
Dopo il tentativo di instituire la figura del Consulente esterno per Facebook da 24 mila euro, iniziativa abortita in seguito alle proteste del PDL (all’opposizione in Comune di Trieste) ed in seguito al rilievo dato alla questione anche da alcuni media nazionali, dopo il successivo tentativo di conferire altri 24mila euro di soldi pubblici per una consulenza esterna sulle aiuole, anche questa eliminata grazie all’opposizione, ecco che arriva il Consulente Esterno per le Biciclette da 90 mila euro in tre anni. Riusciranno questa volta a portare a termine l’operazione ?
Forse no, perché anche questo incarico non è passato proprio inosservato… scopri perché cliccando qui (p.rovis blog) !

Annunci

I commenti sono chiusi.