Trieste Libera: in consiglio comunale in molti non conoscono Voltaire ….

tlt respinta richiesta

Ci eravamo permessi di scomodare persino Voltaire per ricordare quanto sia importante poter garantire a tutti il diritto ad esprimere democraticamente le proprie idee, anche quando di queste idee non si condivide nulla. (link a fine articolo). Ma la richiesta presentata lunedì in Consiglio Comunale (da un consigliere PDL) di dedicare una seduta all’approfondimento delle questioni poste dal Movimento Trieste Libera è stata cassata grazie ad un artifizio tecnico. Peccato davvero, crediamo che molti nostri lettori e molti cittadini potevano essere interessati ad approfondire la tematica, anche e sopratutto coloro che magari non condividono le idee del TLT. Per dettagli sul caso vi riportiamo il link del blog di Paolo Rovis dove potete trovare un preciso reso conto di cosa sia accaduto lunedì sera in consiglio comunale > clicca qui

clicca qui per il nostro precedente articolo sul TLT

Annunci

I commenti sono chiusi.